Avere la pelle di tutto il corpo in perfetta forma sembra un’impresa impossibile solo quando non sai da che parte cominciare.

Per aiutarti a memorizzare tutto ciò che è importante fare per mantenerla (o riportarla) in ottime condizioni, qui trovi i consigli più utili:

1 Detergi. Ogni volta che fai la doccia, assicurati di utilizzare un detergente corpo idoneo. Che caratteristiche dovrebbe avere? Scegli un prodotto con pH affine a quello cutaneo. Inoltre a contatto con l’acqua non dovrebbe fare troppa schiuma. Ricorda: molta schiuma = prodotto molto aggressivo e potenzialmente irritante.

Presta attenzione: il detergente che usi nella doccia non è indicato per lavare altre parti del corpo come il viso! A ogni zona il suo detergente!

2 Pulisci a fondo. Circa 2 volte alla settimana, procedi esfoliando la pelle del corpo. Puoi scegliere scrub cremosi con microgranuli di jojoba o peeling con alfaidrossiacidi della frutta. Esfoliare il corpo è un’operazione piacevole, ma un po’ scomoda: organizzati al meglio sotto la doccia stando attenta a non scivolare e lavora il prodotto con cura, massaggiandolo con movimenti circolari e prestando particolare attenzione alle zone naturalmente più ispessite come i gomiti, le ginocchia e i talloni.

Esfoliare la pelle ha uno scopo piuttosto importante: oltre a farti sentire fresca per via della rimozione delle cellule morte, lo scrub o peeling dà una sferzata di vitalità alle cellule epidermiche stimolandole a rinnovarsi più velocemente! 

Trattando la pelle con esfolianti migliora sensibilmente l’aspetto e la salute della tua pelle che sarà più morbida, luminosa, detossinata e pronta a ricevere i preziosi principi attivi di sieri e creme corpo.

3 Idrata e nutri. Una pulizia senza una corretta idratazione è un terribile errore! Applica una crema ricca di principi attivi idratanti su tutto il corpo, almeno una volta al giorno e, in ogni caso, dopo la doccia e l’esfoliazione, ovvero in quei momenti dove la pulizia profonda ha rimosso, oltre che lo strato di sebo e sudore, anche una buona dose di cellule morte. Idratare la pelle è un’operazione più veloce di quello che sembra e, già dopo qualche settimana, dà i suoi frutti.

Su una pelle perfettamente detersa e idratata, infatti, tutto funziona un po’ meglio: la pelle resiste di più alle irritazioni, difficilmente presenta imperfezioni e lesioni superficiali (pustole, brufoli, comedoni, ecc.), non tira perché non patisce la sete, è morbida e vellutata al tatto, sa difendersi meglio da sfregamenti, sudorazioni, scottature. Si abbronza meglio, in maniera più duratura, e perfino gli effetti dell’epilazione sono migliori e prolungati.

Ma allora, perché dire di no ad una pelle così?