Proteggi la tua pelle dall’inverno!

Per mantenere una pelle giovane e luminosa anche durante il freddo inverno, occorre anzitutto proteggerla!

Oltre i 40 anni, però, i rimedi miracolosi non esistono e serve un po’ di costanza.

Preoccupata? Non con questi semplici consigli quotidiani.

Cosa fare

🔶 Fase 1

Inizia a prenderti cura della tua pelle a casa: acquista un detergente viso delicato, privo di solfati e non comedogenico, fondamentale per allontanare residui di trucco ed impurità dal tuo viso, in maniera confortevole.

In inverno, infatti, la pelle è sensibilizzata dalle basse temperature e più facile ad irritazioni, secchezza ed infiammazioni. Agenti che la predispongono ad un invecchiamento precoce!

Fa tanto freddo fuori? Allora è il momento ideale per scegliere un detergente cremoso.
Se sei un’inguaribile amante della schiuma, utilizza il tuo detergente schiumogeno la sera, per rimuovere il trucco, e opta per quello dalla texture cremosa la mattina, per coccolare la pelle.

🔶 Fase 2

Non dimenticare il tonico, ma soprattutto, se non lo hai corri a procurartelo!

Il tonico è un indispensabile elemento della detersione viso che, oltre a completare la pulizia da residui di sebo, impurità, polveri e trucco, porta il pH cutaneo alla sua giusta condizione di acidità.
Non è finita: il tonico – rigorosamente senza alcool – neutralizza il calcare tipico delle acque del rubinetto, lasciando la pelle perfettamente detersa, morbida al tatto e idratata in superficie.

Utilizzalo dopo ogni detersione, con un dischetto di cotone, oppure nebulizzalo sul viso, sul collo e sul decollete.

🔶 Fase 3

Dona alla tua pelle la sua giuste dose di idratazione con l’applicazione di un siero, sempre seguito da una crema specifica per il tuo tipo di pelle.

A cosa servono? A costruire sulla superficie cutanea una vera e propria barriera anti-freddo e anti-vento!

Se non possiedi un siero e non sai perchè dovresti, sappi che è un ingrediente fondamentale nella tua routine di bellezza: le sue microparticelle contengono il principio attivo ad alta concentrazione e riescono a penetrare in profondità, nutrendo e idratando la tua pelle più a fondo di quanto non riesca la sola crema.

▶️ Ricorda che durante l’inverno la circolazione sanguigna nelle zone più periferiche del nostro corpo (mani, piedi, ma anche la pelle!) scarseggia un po’. Per tornare ad un colorito acceso e luminoso e far ossigenare il tuo viso, puoi esfoliare la tua pelle con peeling delicati che, oltretutto, favoriscono la penetrazione di sieri e creme.

▶️ A me gli occhi: non trascurare il contorno occhi, in questa zona la pelle presenta poche ghiandole sebacee e per questo il è più esposta al gelido inverno. Un consiglio? Applica un siero per il contorno occhi al mattino e alla sera per evitare che la zona tenda a seccarsi rapidamente.